Indietro

Il Liferay Boot Camp 2021: un’edizione internazionale che guarda al futuro

 

Il Liferay Boot Camp 2021 è stato un evento più internazionale che mai! Anche quest'anno si è svolto in modalità completamente digitale e gratuita.

Un'opportunità per consentire la partecipazione in sicurezza a tutti i partecipanti e al contempo estendere la platea ad un pubblico internazionale.

I nostri speaker si sono alternati in una sessione di 8 ore di speech e Q&A in lingua inglese, condividendo il proprio know-how e la propria esperienza con i partecipanti, che hanno potuto interagire in diretta per approfondire i vari topic affrontati.

Di cosa abbiamo parlato?

Tantissimi i temi affrontati dai nostri speaker nel corso della giornata: Giulio Zausa (R&D e Software Architect in SMC ) ha presentato OpenK9, la nostra soluzione di Cognitive Search per le imprese che, integrando Liferay DXP e Machine Learning, è in grado di offrire un'esperienza di ricerca davvero innovativa.

Antonio Musarra (Software Architect in SMC) ci ha insegnato come creare Immagini Docker con Liferay DXP.

Abbiamo scoperto insieme a Greta Ermacora (Front-end Developer in SMC) come Liferay DXP 7.3 è in grado di potenziare il lavoro del team editoriale e consente di creare esperienze digitali uniche.

 

Con Giovanni Ciganotto (Product Manager in SMC), invece, abbiamo imparato a implementare progetti B2B e B2B2C con Liferay Commerce.

Mauro Mariuzzo (Software Architect Senior in SMC) ha introdotto le novità in arrivo con Liferay 7.4.

Collegato da Los Angeles, Brian Chan (Co-Founder e Chief Software Architect di Liferay) ha tenuto l'intervento conclusivo di questa edizione.

Con il suo brillante speech "20 years later, and we are now just starting!" ci ha illustrato le prossime sfide in arrivo e come Liferay intende affrontarle, riaffermando il successo che ne ha caratterizzato i primi 20 anni della sua storia.

 

Gli speech, i Q&A e i keynote di questa edizione sono disponibili on-demand. Guardali e scarica i materiali quando e come vuoi!